Pancia piatta con il dragoncello.

Dragoncello

Dragoncello

Pancia piatta con il dragoncello.

Il dragoncello è una pianta aromatica che possiede proprietà detox, antisettiche digestive.
Il Dragoncello è una pianta aromatica originaria della Siberia del sud e della Russia meridionale ed è appartenente alla famiglia delle Asteracee. E’ facilmente riconoscibile grazie al fusto della pianta che forma dei cespugli che possono raggiungere fino ad un metro d’altezza e dalle sue foglie sottili di colore verde scuro.

In cucina, grazie al suo sapore intenso, è un ottimo sostituto del classico sale può essere gustato in svariati piatti ed è ottimo per insaporire pollo, insalata, pesce e uova ma non solo. Tuttavia non viene impiegato solo in ambito culinario ma possiede svariate proprietà benefiche per l’organismo.

Questa particolare pianta è utile contro il gonfiore addominale poichè ha proprietà digestive ed è l’ideale per chi soffre di pancia gonfia è in grado di favorire la digestione e se consumato abitualmente svolge una funzione antinfiammatoria capace di contrastare i batteri nell’organismo.

Consumarlo può tornare utile per avere una pancia piatta poichè vanta un profilo nutrizionale molto basso, 295 calorie ogni 100 grammi di prodotto, difatti è l’ideale per chi è a dieta come se non bastasse contiene varie vitamine tra cui A, B e C ma anche fibre, acqua, zinco, ferro, potassio, magnesio, rame, sodio, calcio e fosforo.

Il dragoncello inoltre, ha un effetto detox capace di depurare l’organismo se assunto in modo opportuno è capace di stimolare la bile e la diuresi migliorando il funzionamento di cistifellea e fegato aiutandoli a purificarsi dalle tossine. Consumato prima dei pasti permette di migliorare la produzione dei succhi gastrici ed eliminare i gas intestinali. L’infuso delle foglie di dragoncello è capace di stimolare l’appetito, mentre masticare le sue foglie permette di ridurre la sensibilità delle papille gustative aiutando ad assumere medicinali amari talvolta difficili da ingerire.

Pancia piatta con il dragoncello.ultima modifica: 2019-02-09T08:22:09+01:00da tonyym
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento